7 PUNTI IN 8 GIORNI

Sembra un titolo di un film… ma non lo è!… invece è quello che è capitato al CASTRO che dopo gli sforzi profusi nelle belle vittorie con Sancataldese e Mariglianese, ieri e’ riuscita a pareggiare a 3 giri di lancette dall’extra time finale che il sig. Tagliente della Sezione di Brindisi ha valutato in + 5 oltre il 90°.

A risolvere la questione Real Aversa, ci ha pensato l’ultimo arrivato in casa Rossonera Domenico La Ragione… che entra e segna un bel goal di pregevole fattura, su passaggio di Trovato, addomestica la palla di destro, se la porta sul sinistro e dal limite dell’area fa partire un fendente raso-terra che si infila tra palo e portiere.

Un primo tempo equilibrato, non solo per il risultato, con un molto intensità e pressing alto da parte degli uomini di Carnevale, a cui i rossoneri rispondono colpo su colpo.

nella seconda metà del secondo tempo i granata trovano il goal con il piu’ temibile della giornata Gassama di testa la mette dentro alle spalle di Caruso. Nei prossimi 10 minuti dopo il goal i Lupi sono frastornati, ed il Real Aversa avrebbe potuto anche raddoppiare ma cosi non è stato ed al 42′ il goal di La Ragione fissa il risultato sull’1-1.

A fine gara i lupi corrono verso la curva per salutare i propri tifosi sempre più encomiabili, calorosi e numerosi, che prima del fischio di inizio hanno voluto ricordare le tre giovani vittime del grave incendio divampato nell’appartamento, nella notte tra venerdì e sabato, della povera famiglia di Catanzaro, ove hanno perso la vita i giovanissimi ragazzi, con un lungo applauso e’ stato esposto lo striscione “VICINI ALLA COMUNITA’ CATANZARESE“.

Questa Squadra e questa Dirigenza stanno dimostrando di meritare calore e sostegno, se nel settore curva le presenze aumentano partita dopo partita, la stessa cosa non si puo’ dire per la Tribuna Coperta, che ancora una volta non riesce a riempire i seggiolini rosso – neri, si confida nella prossima partita casalinga con la Pol. Santa Maria Cilento, in un pubblico più numeroso e caloroso nel settore dietro le panchine, per dare sostegno ai ragazzi in campo ed alle casse societarie.

Castrovillari – Real Agro Aversa 1-1
CASTROVILLARI :Caruso L., Moi, Mirabelli, Brignola (13′ st Filomia ), Trovato; Caruso S. (27′ st Bonofiglio ), Cosenza, Longo  (19′ st La Ragione ), Asillani, Capristo (43′ st Stranieri ), Anzillotta. A disp.: Golia, Dorato, Visciglia, Pittari, Aceto. All.: Carmine Pugliese
AVERSA : Lombardo, Boemio (18′ st Scognamiglio ), Crispino (1′ st Avolio ), Del Prete, Russo, Bonfini, Cavallo (37′ st Passariello ), Formicola, Gassama, Petricciolo (1′ st Del Vecchio 5), Schiavi. A disp.: Caputo, Nespoli, Favilene, Ndiaye. All.: Massimo Carnevale

ARBITRO: Tagliente della sezione di Brindisi coadiuvato dai Sigg. Leandro Claps della Sezione di Potenza e Alessandro Laurieri della Sezione di Matera
MARCATORI:28′ st Gassama (A), 42′ st La Ragione (C).
NOTE: Spettatori 400 circa di cui 105 abbonati e 274 tagliandi ed una ventina di tifosi campani presenti in gradinata.

Calciatori Ammoniti: Bonfini (A), Gassama (A), Filomia (C), Cosenza (C);

Dirigenti e Allenatori Ammoniti: Mazzuca (C), Carnevale (A);
Recupero: 1′ pt; 5′ st

AreaPress

Gia.Des.

Leave a Reply