TORNA IL SORRISO AI PIEDI DEL POLLINO

I ragazzi di mister Pugliese, tornano a vincere e lo fanno sull’ostico campo del “Falcone-Borsellino” di Paternò.

Nella gara valevole per l’11^ giornata del campionato di Serie D girone i Lupi, in rimonta sono riusciti a prendere l’intera posta in palio, su un campo dove la cabala dice sempre bene ai lupi, difatti negli ultimi 3 incontri disputati a Paternò i lupi hanno portato via ben 7 punti sui 9 disponibili.

Passati in svantaggio al 9° del p.t. ad opera dell’ex di turno Lautaro Fernandez Cipolla, che con una bella inzuccata di testa portava in vantaggio i suoi sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla 3/4, nella ripresa grazie all’eurogoal di Longo, che in acrobazia trasformava al 1° minuto del s.t., una palla gelosamente custodita da bomber Dorato che dal fondo dopo essersi portato a spasso la difesa avversaria, la serviva su un piatto d’argento in mezzo all’area avversaria per il n. 10 rossonero. Vero mattatore della giornata è stato proprio l’argentino che finalmente trova la via della rete con una doppietta di pregevole fattura, condita anche dall’assist sul primo goal.

PaternòCastrovillari 1-3: 18′ Lautaro (P), 46′ Longo (CV), 62′, 68′ Dorato (CV)

PATERNÒ (3-5-2): Cappa; Guarnera (42′ s.t Consiglio), Manes, Raucci; Asero, Pappalardo (21’s.t. Bamba), Saverino, Moran (35′ s.t. Zappalà), Cervillera; Aquino (44′ s.t. D’Angelo), Fernandez. A disp.: Coriolano, Musso, Amorello, Nicolosi, Francinella. All. Peppe Pagana.

CASTROVILLARI: L. Caruso; Mirabelli, Moi, Asllani, Brignola; S. Caruso (34′ s.t. Oliveri), Cosenza, Capristo (35′ s.t. Anzillotta); Aceto, Dorato, Longo (41′ Bonofiglio). A disp.: Golia, Filomia, Stranieri, Visciglia, La Ragione, Pittari. All. Carmine Pugliese.

ARBITRO: Caggiari di Cagliari (ass. Pasquini-Mino).

NOTE:

ammoniti Raucci (P) Bonofiglio, Caruso S. , Aceto (CV)

espulsi Anzillotta (CV)

spettatori 200 circa (di cui una ventina di rappresentanza ospite)

Leave a Reply