COMUNICATO STAMPA DEL  21 Dicembre 2020,

 

                A malincuore in piena crisi pandemica dopo tantissimi sforzi economici che le società calcistiche dilettantistiche stanno sostenendo per portare avanti un campionato impegnativo sotto tanti punti di vista, Il Castrovillari Calcio 1921, deve portare agli onori della cronaca il vile attacco che ieri durante la disputa dell’incontro di calcio Acr Messina – Castrovillari, ha visto protagonista l’autobus della propria squadra, delle autolinee Santoro, azienda che oramai da anni si occupa del trasporto della squadra rossonera. Il bus del Castrovillari Calcio è stato oggetto di Sassaiola, riportando danni al parabrezza anteriore. Il fatto si è verificato subito dopo il goal nel mentre il mezzo sostava nel recinto dell’antistadio “F. Scoglio”. Pare che alcuni facinorosi, abbiano scavalcato il recinto facendo registrare ancora una volta questi episodi deprecabili. Dopo  rilevamenti delle forze dell’ordine presenti allo stadio la squadra a termine dell’incontro è stata scortata sino all’imbarcaderi dello stretto. Dopo la cordiale accoglienza ricevuta dalla società ACR Messina resta inspiegabile il danno che ha subito l’azienda Santoro, il loro settore autolinee e trasporti, sta attraversando un periodo non roseo. Volendo stigmatizzare l’accaduto l’auspicio è che non si verifichino mai più tali episodi criminosi.

#centannidalupi

 

PRESS OFFICE

uffstampa@castrovillaricalcio.it

Giovanni
Dicembre 21, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *